BraunCollection
Header title (h1) of the page

Design di Braun. BraunCollection

BraunCollection.

Un’eredità culturale

La BraunCollection è più di un museo aziendale. È un pezzo di storia del design tedesco. Con oltre 300 esibizioni, la mostra permanente documenta la storia dello straordinario marchio che, come nessun altro, ha dato la possibilità al design tedesco di avere una rilevanza internazionale. Le basi sono state gettate dai fratelli Erwin e Artur Braun, che, nel secondo dopoguerra, hanno trasformato l’attività del padre in un’azienda globale. Assieme a designer ora leggendari come Wilhelm Wagenfeld, Hans Gugelot, Otl Aicher e, ultimo ma non per importanza, Dieter Rams, la persona che ha ricoperto per molti anni il ruolo di capo design, i fratelli Braun hanno anche sviluppato un linguaggio e una cultura del design che incarna il design industriale moderno. Oggi la collezione, che si trova nelle immediate vicinanze della sede centrale dell’azienda a Kronberg, mostra famosi oggetti di design come la calcolatrice tascabile ET 66, il rasoio sixtant SM 31 e la combinazione radio-fonografo SK 4.
Filmati pubblicitari storici e interviste con le figure del tempo hanno ridato piena vita agli anni passati.