Come pulire e prendersi cura del tagliacapelli

Come pulire e prendersi cura del tagliacapelli

Proprio come per ogni elettrodomestico di casa, una pulizia regolare è obbligatoria per fare in modo che continui a funzionare correttamente. Per quanto riguarda i tagliacapelli, è un passaggio più che essenziale considerato che le lame sporche possono causare irritazioni alla pelle, come ad esempio foruncoli o rossore. In aggiunta, le lame possono ostruirsi a causa dei peli incastrati e smettere così di tagliare in modo adeguato; questa condizione può portare il tagliacapelli a tirare i peli durante il taglio, con il risultato di tagli non uniformi. Pulire il tuo tagliacapelli è relativamente semplice ed è consigliato farlo ogni 2-3 utilizzi. Qui trovi la nostra semplice guida passo a passo su come fare manutenzione al tuo tagliacapelli.

Guida passo a passo su come pulire il tagliacapelli

Step 1: Scollega il tagliacapelli dalla rete elettrica

Step 2: Rimuovi tutti i cappelli dalla parte esterna del tagliacapelli

Step 3: Smonta con calma il tuo tagliacapelli, assicurandoti di rimuovere tutti i capelli dalla parte interna del tagliacapelli.

Step 4: Utilizzando una soluzione detergente e una spazzola per lame, pulisci il tagliacapelli.FACOLTATIVO: nel caso di tagliacapelli estremamente sporchi, lascia che le componenti restino in ammollo nella soluzione per le lame.

Step 5: Asciuga le componenti del tagliacapelli con un panno e lasciale asciugare ulteriormente all’aria.

Step 6: Assicurati di aver assemblato le lame e la testina in modo corretto. Le tue lame devono essere entrambe allineate in modo corretto e strette minuziosamente.

Step 7: Uno spazzolino da denti è un ottimo sostituto per la pulizia del tuo tagliacapelli.

Guida passo a passo su come pulire il tagliacapelli

Soluzione per lame 101

Quando decidi di acquistare una soluzione per lame, assicurati di trovare anche un detergente di qualità che ti possa aiutare a:

  • Uccidere batteri e germi

  • Eliminare odori fastidiosi

  • Proteggere dalla muffa o dai funghi

  • Prevenire la ruggine

2 passaggi su come lubrificare il tagliacapelli

Prendersi cura del tuo tagliacapelli aumenterà in modo esponenziale la durata della sua vita. Questo processo non prevede solo una pulizia adeguata, ma anche una lubrificazione delle lame del tagliacapelli. Lubrificare il tuo tagliacapelli ti aiuterà a ridurre lo sfregamento che col tempo potrebbe consumare le lame, prevenire il surriscaldamento del tagliacapelli e aiutare a mantenere le lame affilate più a lungo. Anche se non devi necessariamente lubrificare le lame del tagliacapelli dopo ogni utilizzo, dovresti prendere l’abitudine di oliarle ogni due volte utilizzi. Lubrificare le lame del tuo tagliacapelli è un’operazione estremamente veloce e facile, utile ad assicurarti che le lame funzionino sempre adeguatamente. Qui trovi 3 passaggi per capire come lubrificare le lame.

Step 1: Pulisci e asciuga le lame e la testina del tuo tagliacapelli.

Step 2: Mantenendo le lame inclinate verso il basso (la parte piatta nella direzione opposta a te), accendi il tuo tagliacapelli e applica poche gocce d’olio lubrificante. Assicurati di spargere le gocce lungo tutta la parte superiore della lama.

SUGGERIMENTO: Assicurati di acquistare un olio per lame di qualità. Tutti gli olii per elettrodomestici di Braun garantiscono che le lame restino affilate per un lungo periodo così da offire un taglio che sia perfetto ad ogni uso. Utilizzare qualsiasi altro tipo di olio può causare danni irreversibili al tuo tagliacapelli, così come un funzionamento non corretto.

Potrebbe piacerti anche questo.

Rifinitore tutto-in-uno

Rifinitore tutto-in-uno

Per l’esperienza di depilazione del corpo più innovativa

Tagliacapelli Braun

Tagliacapelli Braun

Tagliacapelli innovativo Braun.