Etica del design di Braun
Etica del design di Braun

Design di Braun. Etica del design di Braun

L’arte creativa della forma e della funzione.

In un mondo basato sul consumismo, l’etica centrale del design di Braun è rappresentata dal desiderio di creare oggetti di bellezza e funzionalità durature.

Abbiamo parlato con i designer di Braun delle loro ispirazioni e del loro desiderio di creare prodotti e strumenti esclusivi, desiderabili e duraturi. Scavare a fondo per ricercare la creatività che sta intorno a noi è la chiave per promuovere questa etica estremamente funzionalistica.

La ricca eredità di Braun. Fondata nel 1921 a Francoforte da Max Braun, la superiorità tecnologica dei prodotti è stata presto accompagnata dal loro design e aspetto innovativo. Pochi prodotti sono diventati iconici ma, come segno della sua eccellenza, il Museo d’Arte Moderna ha esibito molti pezzi di Braun.

Pensare in modo puro

La semplicità del design di Braun nota come “funzionalismo” è estremamente elegante e chiara. Oliver Grabes, direttore del design industriale per la rasatura, descrive il pensiero che c’è dietro ai prodotti raffinati e discreti con due frasi. La prima “Past Forward” (il passato che avanza) è uno stile di design ultramoderno che rende omaggio al look e all'aspetto ereditati dei marchi. Questa eredità viene chiamata “la Forza della Purezza”, classico stile di design Braun che si concentra sulla forma pura e minimal.

Natura e nutrimento

Questo impegno per un grande design è un chiaro segno che la creatività pervade la vita quotidiana del team di designer di Braun. “I designer sono persone estremamente visive. Siamo ispirati da tutto ciò che vediamo. Inconsciamente analizziamo continuamente il mondo che ci circonda”, afferma Grabes. “I grandi designer è come se avessero grandi antenne. Ad esempio, posso trarre ispirazione guardando il disegno naturale di una foglia o di un fiore”.

Le curve naturali dei sassi lisci ed erosi dal mare si riflettono nelle superfici lisce e arrotondate dell’epilatore Braun Silk-épil 5. “I contorni ergonomici degli epilatori si adattano perfettamente al profilo del corpo femminile”, spiega Grabes.

Il dott. Martin Fullgrabe lavora nel reparto di ricerca e sviluppo per la rasatura maschile di Braun. Per lui e i suoi colleghi, il processo creativo è un connubio di “brainstorming, gioco, discussione e osservazione”.

Insieme cerchiamo di mantenere questo livello di purezza nel design, anche quando affrontiamo alcuni degli elementi più complessi presenti nei rasoi Series di Braun. “Il dispositivo che si trova all’interno del rasoio Series 1 è dotato di molle oscillanti. Queste molle sono conosciute come ponte oscillante, ma il design si ispira alle radici di un albero”. “Queste radici sono tutte di spessore diverso”, afferma. “Anche il ponte oscillante che abbiamo progettato presenta diversi spessori. In questo modo, le sollecitazioni vengono distribuite su tutto il ponte e si evita di affaticare il materiale”.

Arte creativa

Nel suo “History of Modern Design: Graphics and Products Since the Industrial Revolution” David Raizman mette a confronto il design di Braun con le arti figurative.

Fullgrabe spiega che l’arte ha ispirato il design della struttura della matrice della lamina del rasoio Series 1. “Deve la sua esistenza alla disposizione presente sulle tessere dei mosaici”, spiega. Così come nel mondo dell’arte, la forma umana ha anche il ruolo di influenzare alcuni dei design più eleganti di Braun. Grabes descrive come le forme del trapezio dei rasoi Series di Braun derivano il loro profilo dalle proporzioni tradizionali di un torso maschile con spalle larghe e vita stretta.

I motivi in gomma increspati sul corpo del rasoio sono ergonomici e scultorei. Creano una sensazione di comfort e un’ottima presa. “È simile al tipo di impugnatura che trovi su una racchetta da tennis o una mazza da golf”. Grabes spiega che: “Questo senso di presa conferisce all’utente una sensazione di dinamicità e interazione”.

Il risultato finale di questa osservazione e connessione creativa è un’etica di design inserita in una bellezza discreta e un team orientato verso la chiarezza e la funzionalità del grande design.