Come realizzare una barba sottogola
Come realizzare una barba sottogola
Istruzioni:
Barba sottogola
Come realizzare una barba sottogola

La barba sottogola è lo stile di barba più classico. In voga alla fine del XVIII secolo e nel XIX secolo, questo look sta tornando in auge con personaggi del calibro della star di Formula 1 Lewis Hamilton e di Grime sensation Stormzy, che sfoggiano questo look rétro.

La barba sottogola è uno stile eccezionale senza baffi e con un bordo ben delineato attorno al profilo delle mandibole, che dona molto carattere al volto di un uomo. Di solito, questo stile è particolarmente adatto ai volti più ovali oppure ai visi con profili decisi poiché contribuisce a risaltare i lineamenti. Per poter realizzare questo stile, è essenziale riuscire a far crescere i peli che coprono tutto il mento e il profilo della mandibola, su entrambi i lati del viso. Solo in questo modo la barba sottogola apparirà unita.

Questo stile richiede alcune capacità e una mano ferma, ma seguendo con attenzione i passaggi descritti di seguito, ti promettiamo che i tuoi sforzi saranno ripagati. Quindi, senza indugiare ulteriormente, di seguito trovi le basi per realizzare una barba sottogola, un classico intramontabile che non richiede troppo tempo.

Fase 1. Fai crescere la barba fino a raggiungere una buona lunghezza.

Consiglio: Fai crescere la barba fino a circa 2 cm e assicurati che le basette e la barba siano unite.

Gli stili di barba sottogola spaziano dalla barba più sottile “a matita”, che può essere costituita da una striscia stretta di 2 mm, fino alla “barba sottogola spessa”, con una striscia di larghezza compresa tra 1 e 2 cm. La larghezza della barba non deve essere superiore a 2 cm, altrimenti perderai il bordo ben definito tipico di questo stile. Ti consigliamo la “barba sottogola spessa” poiché risalta maggiormente questo look eccezionale. A prescindere dalla larghezza scelta, per poter realizzare questo look, dovrai far crescere la barba fino a una lunghezza di 1-2 cm.

Fase 2. Regola la barba fino alla lunghezza desiderata.

Posiziona il pettine da 1-10 mm al regolabarba Braun e scegli la lunghezza desiderata sul selettore di precisione. Le barbe sottogola assumono un aspetto eccezionale se presentano una lunghezza compresa tra quella della barba trascurata e i 10 mm. Dopo aver selezionato la lunghezza desiderata, regola la barba su tutto il viso per renderla omogenea. Per essere accurati, quando usi il rifinitore, è utile radersi contropelo.

Fase 3. Definisci la forma della barba sottogola.

Consiglio: Mantieni la larghezza simmetrica alternando i lati mentre regoli la barba gradualmente.

Rimuovi il pettine dal regolabarba e inizia a definire con precisione la forma della barba, inclusa la zona dei baffi. Concentrati nel ridurre la lunghezza di tutti i peli esterni alla zona della barba sottogola. Questa azione ti aiuterà più tardi quando raderai completamente questa zona. Quindi, prestando attenzione, modella la barba sottogola con passate lente e precise lontano dal contorno, mantenendo una striscia di barba sottile e dritta. È meglio iniziare con una linea più spessa e poi ridurla a seconda delle preferenze. In questa fase, è importante assicurarsi che la larghezza della barba sia simmetrica. Per farlo, controlla costantemente le passate con uno specchio.

Fase 4. Raditi a zero per definire il look.

Consiglio: Per una rasatura ancora più profonda, utilizza il rasoio Gillette incluso.

Ora che la forma della barba è stata delineata, è giunto il momento di raderti a zero con il rasoio Gillette incluso per creare un effetto ancora più liscio. Quando applichi la schiuma o crema da barba, evita di coprire la barba che hai appena rifinito con cura. Non rischiare di rovinare questo capolavoro! Raditi nella direzione opposta alla crescita dei peli con passate singole e continue fino a quando la pelle della zona esterna alla barba sottogola è liscia e completamente priva di peli. Proprio come quella di un bambino, ma con una bella barba.

Fase 5. Idrata e mantieni curata la tua barba sottogola.

Come abbiamo già detto, a differenza degli altri stili di barba, questo ha bisogno di maggiori attenzioni e cure durante la fase di mantenimento. Ricordati di mantenere la tua nuova barba sottogola curata, rifinendola regolarmente per tenerla sotto controllo. Poiché la barba sottogola è uno stile molto pulito e preciso, devi ritoccarla regolarmente. Ti consigliamo di raderti ogni 2-3 giorni, in base alla velocità di crescita dei peli, giusto per tenere controllata la forma complessiva dello stile. Sentiti libero di provare lunghezze, larghezze e forme diverse man mano che la barba cresce.


Infine, divertiti a giocare con le varie lunghezze e larghezze dalla tua barba sottogola. Ad esempio, una barba sottogola stretta, simile a una strisciolina, può apparire molto elegante, mentre se la lasci crescere di più, potresti pensare di unirla a un pizzetto.


Le possibilità sono infinite. Ma per fortuna, la zona da radere non lo è.

Altri stili di barba

Scopri come realizzare questi altri stili di barba classici

Pizzetto

Il compromesso perfetto e facile da realizzare tra una barba completa e i baffi.

Barba trascurata

Veloce, elegante e facile da mantenere, questo stile di barba è eccezionale per qualsiasi forma di viso.

Baffi

Audaci, decisi e di carattere, i baffi sono di grande stile per una piccola barba.

Scopri la gamma di rifinitori Braun
per realizzare il look perfetto per te
Regolabarba

Fino a 39 impostazioni di lunghezza precise

Rifinitori tutto-in-uno

Rifinitura e styling dalla testa ai piedi

Rasoi

Per una rasatura profonda e delicata